Diritti e doveri delle parti guardie giurate e del personale di vigilanza

È lecito il controllo, per mezzo di un’agenzia investigativa, sul dipendente sospettato di commettere irregolarità di cassa, purché tale controllo non investa l’attività lavorativa vera e propria, ma i comportamenti del lavoratore che possano integrare violazioni fiscali o penali.

Cassazione Civile, Sez. Lavoro, 08 Giugno 2011, n. 12489

Teramo, 26 Giugno 2011 Avv. Annamaria Tanzi

RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Lavoro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...