Separazione dei coniugi: assegno al coniuge separato

In tema di separazione personale dei coniugi, ai fini dell’accertamento del diritto all’assegno di mantenimento e della sua  determinazione, occorre considerare la complessiva situazione economica di ciascuno dei coniugi e, pertanto, occorre tener conto non solo dei redditi in denaro, ma di ogni altra utilità economicamente valutabile, tra cui deve comprendersi anche la disponibilità della casa coniugale.
Teramo, 31 Luglio 2011 Avv. Annamaria Tanzi
RIPRODUZIONE RISERVATA
Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Separazione personale dei coniugi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...