In caso di trasferimento d’ufficio del docente non è previsto né l’obbligo di comunicazione all’interessato della possibilità di richiedere un supplemento di indagine, né la disposizione di un termine per farne richiesta.

In caso di trasferimento d’ufficio del docente non è previsto né l’obbligo di comunicazione all’interessato della possibilità di richiedere un supplemento di indagine, né la disposizione di un termine per farne richiesta.

Cassazione Civile, Sez. Lavoro, 19 Luglio 2011, n. 15775

Teramo, 05 Agosto 2011 Avv. Annamaria Tanzi

RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Lavoro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...