Risoluzione del rapporto di lavoro: eccessiva morbilità

Scatta il licenziamento nei confronti di un lavoratore che si mette continuamente in malattia. Infatti è sospetta l’eccessiva morbilità dovuta a patologie diverse.

Cassazione Civile, Sez. Lavoro, 29 Dicembre 2011, n. 29994

Teramo, 05 Febbraio 2012 Avv. Annamaria Tanzi

RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Lavoro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...