Funzione Pubblica: Legge 12 marzo 1999, n. 68 – esclusione dalla base di computo dei lavoratori socialmente utili

funzione%20pubblicaIl Dipartimento della Funzione Pubblica, con il parere n. 0012110 del 11 marzo 2013 reso al Ministero del lavoro e delle politiche sociali, ritiene che il principio dell’esclusione dalla base di computo dei lavoratori socialmente utili valga anche per i datori di lavoro pubblici con la conseguenza che, ai fini della determinazione della quota di riserva da destinare ai soggetti disabili, l’amministrazione, in applicazione dell’articolo 4, comma 1, della Legge 68/1999, può non computare i lavoratori socialmente utili impegnati in tali attività nel periodo compreso tra il 1° gennaio 1998 e il 31 dicembre 1999 e successivamente assunti dalla stessa.

Parere n. 0012110 dell’11 Marzo 2013

Teramo, 10 Aprile 2013 Avv. Annamaria Tanzi

RIPRODUZIONE RISERVATA

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Ministero della Funzione Pubblica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...