Ministero del Lavoro. Attività dei CED e lotta all’abusivismo

LogoMinisteroDelLavoroIl Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con la circolare n. 17 dell’11 aprile 2013, è intervenuto per evidenziare l’esigenza di controlli nei confronti dei Centri di Elaborazione Dati (CED) – da parte del personale ispettivo – al fine di verificare la correttezza e veridicità dei soggetti ai sensi dell’articolo 1, comma 1, Legge n. 12/1979 e contro l’abusivismo da parte di soggetti non qualificati. Le operazioni svolte dai CED devono “limitarsi ad elaborazioni aventi valenza matematica di tipo meccanico ed esecutivo, quali la mera imputazione di dati (data entry) ed il relativo calcolo e stampa degli stessi, operazioni che non devono includere attività di tipo valutativo ed interpretativo”.

Circolare n. 17 dell’11 Aprile 2013

Teramo, 16 Aprile 2013 Avv. Annamaria Tanzi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Ministero del Lavoro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...