Forma scritta ad substantiam obbligatoria, altrimenti la detenzione è sine titulo

P.A.Tutti i contratti stipulati dalla PA, anche quando essa agisca iure privatorum, richiedono la forma scritta ad substantiam.

Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza 13 febbraio – 16 aprile 2013, n. 9137

Teramo, 15 Luglio 2013 Avv. Annamaria Tanzi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...