Non può essere pronunciata l’adottabilità del minore se la funzione genitoriale non è irrecuperabilmente compromessa

adottabilità del minoreIl diritto del minore a vivere nella propria famiglia di origine rappresenta un diritto fondamentale riconosciuto come tale dalle convenzioni internazionali e dal diritto italiano. Ciò implica che se la funzione genitoriale non è irrecuperabilmente compromessa, l’adottabilità del minore non può essere pronunciata in assenza della preventiva verifica della possibilità del recupero di tale funzione, da compiere attraverso l’attuazione di un valido progetto programmato e posto in essere dalle autorità pubbliche competenti, progetto che il giudice ha il dovere di valutare e monitorare nella sua esecuzione sino alla decisione finale del procedimento.

Corte di Cassazione, sez. I, 07 ottobre 2014, n. 21110

Teramo, 09 Ottobre 2014 Avv. Annamaria Tanzi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

Archiviato in Famiglia e Minori

2 risposte a “Non può essere pronunciata l’adottabilità del minore se la funzione genitoriale non è irrecuperabilmente compromessa

  1. Cara collega, ottime le tue newsletter. Antonio Meli, foro Caltanissetta.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...