Agenzia delle Entrate: tracciabilità dei pagamenti anche per il no-profit

agenzia_entrateL’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 102/E del 19 novembre 2014, ha precisato che l’obbligo di tracciabilità dei pagamenti – previsto dall’articolo 25, coma 5, della Legge n. 133/1999 – sussiste anche nei confronti delle associazioni senza fini di lucro e delle associazioni pro-loco, in quanto destinatarie del regime fiscale agevolate previsto dalla Legge n. 398/1991 relativo alle associazioni sportive dilettantistiche.

Risoluzione n.102E del 19 Novembre 2014

Teramo, 27 Novembre 2014 Avv. Annamaria Tanzi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Archiviato in Agenzia delle Entrate

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...