Aziende. Lavoratori in somministrazione: comunicazione obbligatoria entro il 31 gennaio

SOMMINISTRATIIn materia di lavoro somministrato si rammenta che entro il 31 gennaio 2015 le Aziende che nel corso del 2014 hanno utilizzato lavoratori in somministrazione, dovranno effettuare una comunicazione annuale obbligatoria alle rappresentanze sindacali aziendali.

I dati obbligatoriamente richiesti, e che devono essere inseriti nel modello (allegato 1), sono:

  • il numero dei contratti di somministrazione di lavoro conclusi;
  • i motivi dell’utilizzo;
  • la durata dei contratti;
  • il numero e la qualifica dei lavoratori

Il periodo di riferimento è l’anno 2014 e la comunicazione non dovrà prevedere il nome dei lavoratori somministrati, ma solo il dato numerico.

L’invio potrà avvenire tramite:

  • consegna a mano,
  • raccomandata con ricevuta di ritorno
  • posta elettronica certificata (PEC).

Si ricorda che dal 21 marzo 2014 (Decreto Legge n. 34/2014) non è più obbligatorio prevedere una motivazione per l’utilizzo di lavoratori in somministrazione a tempo determinato.

La comunicazione annuale non è l’unica comunicazione obbligatoria prevista dalla normativa in materia di lavoro somministrato. Infatti, l’azienda utilizzatrice di lavoratori somministrati dovrà comunicare, alle Organizzazioni sindacali dei lavoratori, anche il numero e i motivi del ricorso alla somministrazione di lavoro prima della stipula del contratto di somministrazione stesso (allegato 2). Soltanto ove ricorrano motivate ragioni di urgenza e necessità nello stipulare il contratto, l’utilizzatore potrà fornire le predette comunicazioni entro i cinque giorni successivi alla stipula del contratto di somministrazione (allegato 3). È appena il caso di sottolineare che il contratto di somministrazione di cui si parla è il contratto commerciale stipulato con l’agenzia di somministrazione. Da ultimo si rammenta che la norma prevede, in caso di mancato o non corretto assolvimento dell’obbligo comunicativo, una sanzione amministrativa pecuniaria da €uro 250,00= ad €uro 1.250,00=.

Comunicazione Annuale Lavoratori somministrati

Comunicazione Preventiva Lavoratori somministrati

Comunicazione Successiva Lavoratori somministrati

Teramo, 23 Gennaio 2015 Avv. Annamaria Tanzi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...