INPS: gestione previdenziale degli artigiani e degli esercenti attività commerciale

inps-1Con la circolare n. 35 del 19 febbraio 2016, l’INPS ha fornito chiarimenti in ordine alla portata applicativa della Legge 28 dicembre 2015, n. 208 (c.d. Legge di stabilità 2016), art. 1, comma 111, che ha riformulato la disposizione di cui al comma 77 della legge n. 190/14, relativa alla quantificazione del contributo dovuto ed alle modalità di accredito, per quanto riguarda gli artigiani e gli esercenti attività commerciale.

Circolare numero 35 del 19-02-2016

Teramo, 22 Febbraio 2016 Avv. Annamaria Tanzi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Archiviato in INPS

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...