Archivi categoria: CCNL

Sottoscritto l’Accordo Lavoro domestico 2013-2016

Lavoro domesticoTra Fidaldo, Domina, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, UilTuCS-Uil e FederColf, è stata sottoscritta l’ipotesi di contratto collettivo nazionale di lavoro sulla disciplina del rapporto di lavoro domestico. La decorrenza va dal 1° luglio 2013 al 31 dicembre 2016.

C.C.N.L. Lavoro Domestico 2013-2016

Teramo, 28 Giugno 2013 Avv. Annamaria Tanzi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in CCNL

Sottoscritto l’Accordo Panificatori 2013-2015

panificatori-53096_630x210 (1)L’ASSIPAN – Associazione Italiana Panificatori e Affini e l’UGI Terziario hanno sottoscritto in data 19 Giugno 2013 il CCNL per il personale comunque dipendente da aziende di panificazione anche per attività collaterali e complementari nonché da negozi di vendita al minuto di pane, generi alimentari e vari.

C.C.N.L. PANIFICATORI 2013-2015

Teramo, 28 Giugno 2013 Avv. Annamaria Tanzi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Archiviato in CCNL

Industria alimentare: rinnovato il CCNL

E’ stato sottoscritto, in data 27 ottobre 2012, il rinnovo del CCNL per l’industria alimentare che, tuttavia, da parte datoriale non riporta le firme di Assocarni, Assica, Una, Anicav, e Assalzoo. L’accordo, sottoscritto dalle altre sigle associate a Federalimentare, aderente a Confindustria, porta la sigla di Flai CGIL, Fai CISL e Uila  Uil.

In sintesi i punti da segnalare:

a) la durata va dal 1° ottobre 2012 al 30 novembre 2015;

b) l’aumento medio è di 126 euro così distribuiti: 40 euro a partire dal 1° ottobre 2012, 40 euro dal 1° aprile 2013, 40 euro dal 1° maggio 2014, 6 euro dal 1° ottobre 2014;

c)  lavoratrici madri: è previsto un welfare contrattuale di 24 euro per i periodi di astensione facoltativa;

d) lavoratori stranieri: possono godere, a richiesta, di periodi continuativi di assenza  dal lavoro;

e) lavoratori a tempo parziale: la percentuale di reversibilità a tempo pieno viene elevata dal 3% al 5%.

Verbale di Accordo Industria Alimentare 2012

Teramo, 30 Ottobre 2012 Avv. Annamaria Tanzi

RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Lascia un commento

Archiviato in CCNL

Panificatori: obbligo contrattuale di adesione agli Enti bilaterali

A partire dal mese di Luglio 2012, è divenuto operativo l’obbligo contrattuale di aderire agli Enti bilaterali per tutte le aziende di panificazione industriali e artigianali che applicano il vigente CCNL-PANIFICAZIONE. Di seguito, le corrette modalità di adesione delle aziende assistite agli Enti bilaterali della panificazione previste dal vigente CCNL-Panificazione e divenute operative dopo la pubblicazione delle istruzioni impartite dall’INPS con la circolare n. 93 del 4 luglio 2012

CCNL PANIFICAZIONE Modulo di adesione Enti bilaterali di settore

Teramo, 21 Agosto 2012 Avv. Annamaria Tanzi

RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Lascia un commento

Archiviato in CCNL, INPS

Confindustria: siglato l’accordo interconfederale sulle dimissioni e sulle risoluzioni consensuali

E’ stato sottoscritto, in data 3 agosto 2012, l’accordo interconfederale tra Confindustria CGIL, CISL e UIL con il quale si detta una prima disciplina circa la sede sindacale ove convalidare le dimissioni o le risoluzioni consensuali. Ferma restando la possibilità riservata alla contrattazione nazionale di categoria di individuare altre sedi, l’accordo interconfederale identifica quale sede quella dell’accordo sindacale secondo la procedura indicata dall’art. 411 c.p.c.

 Confindustria. Accordo Interconfederale 2012

Teramo, 21 Agosto 2012 Avv. Annamaria Tanzi

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Archiviato in CCNL

Industria: Accordo Interconfederale sull’Apprendistato nel settore industria

La Confindustria ed i sindacati CGIL, CISL e UIL, hanno sottoscritto, in data 18 aprile 2012, l’Accordo Interconfederale sull’Apprendistato nel settore industria.

Accordo Interconfederale Apprendistato Industria

Teramo, 20 Aprile 2012 Avv. Annamaria Tanzi

RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Lascia un commento

Archiviato in CCNL, Lavoro

Turismo: firmato l’Accordo per l’Apprendistato nel settore Turismo

Federalberghi, FIPE, FIAVET, FAITA e FEDERRETI, firmatari del CCNL Turismo, hanno raggiunto, il 17 aprile 2012, un’intesa, con le organizzazioni sindacali Filcams/CGIL, Fisascat/CISL e Uiltucs/UIL, per la disciplina contrattuale dell’apprendistato. L’accordo prevede la possibilità di assumere apprendisti per lo svolgimento di tutte le attività tipiche del settore turismo, con contratti che potranno durare sino a 36 mesi, elevabili in alcuni casi a 48 mesi. Gli apprendisti dipendenti da aziende alberghiere saranno iscritti al fondo di assistenza sanitaria del settore turismo. La retribuzione iniziale sarà pari all’80% di quanto previsto per il lavoratore qualificato e crescerà sino a raggiungere, al quarto anno, il 95%. Un passaggio essenziale dell’accordo riguarda la possibilità di assumere apprendisti stagionali, con contratto a tempo determinato, definendo soluzioni che tengono conto delle specificità del settore. Gli apprendisti stagionali potranno prestare servizio anche per periodi di breve durata durante l’intervallo tra una stagione ed un’altra e beneficeranno del diritto di precedenza nella riassunzione per la stagione successiva. L’intesa, che recepisce le indicazioni normative contenute nel recente testo unico sull’apprendistato (decreto legislativo n. 167 del 2011), entrerà in vigore il 26 aprile 2012, allo scadere del periodo transitorio previsto dalla legge.

Accordo per l’Apprendistato nel Turismo 2012

Teramo, 19 Aprile 2012 Avv. Annamaria Tanzi

RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

1 Commento

Archiviato in CCNL, Lavoro